Dimostrazione

Attività dimostrative

Il ciclo di giornate dimostrative del progetto TRAINAGRO 2020 entra nel vivo, attraverso esempi pratici e attività dimostrative svolte direttamente in azienda, di alcuni aspetti del processo di gestione dei fitofarmaci. Sono indirizzate ad imprenditori agricoli, operatori del settore, contoterzisti, consulenti e tecnici agronomi e trattano i vari aspetti della gestione sostenibile dei fitofarmaci in azienda con un approccio molto pratico per facilitare lo scambio di esperienze e di competenze tra tutti i partecipanti.

 Verranno trattati, tra gli altri, i seguenti temi: gestione dei rifiuti; calibrazione e taratura delle macchine per i trattamenti fitosanitari; buone pratiche per riduzione della deriva e per la mitigazione del ruscellamento.

Di seguito la descrizione delle giornate  ospitate presso alcune aziende del Parco Adda Sud tra febbraio e maggio 2019 –  e le attività del nuovo TRAINAGRO2020

Cosa deve sapere un imprenditore agricolo per essere sicuro di eseguire un trattamento di provata efficacia? Prima di iniziare il trattamento le irroratrici devono essere regolate, una attività complessa, e per spiegare agli operatori concretamente quali sono i parametri da tenere in considerazione il 28 e 29 Giugno si sono tenuti due incontri presso le aziende agricole San Giorgio di Gian Luigi Cugini e La Nuova Corte di Silvano Fabio e Gian Enrico Grugni di Cervignano D’Adda che ringraziamo  e per la loro disponibilità e ospitalità

Guarda il video delle due giornate

La contaminazione puntiforme e la gestione delle acque reflue. Misure di mitigazione, focus sui biobed e la misura 4.4.02 07 Aprile 2020​

Secondo evento dimostrativo a supporto degli operatori agricoli per una gestione sostenibile prodotti fitosanitari nei confronti dell’ambiente e della salute dell’operatore Clicca sull'immagine per accedere ai contenuti

Valutazione comparativa Strategie fitosanitarie a livello aziendale: l’indicatore TRAINAGRO -25 Marzo 2022

Prima giornata dimostrativa sull’utilizzo dell’indicatore prodotto dal progetto per supportare gli agricoltore della Regione Lombardia nella corretta e sostenibile scelta dei prodotti fitosanitari

La gestione dei rifiuti in azienda agricola

La prima giornata dimostrativa del progetto Train Agro è servita ad illustrare la corretta gestione dei rifiuti chimici in azienda agricola.

Regolazione e taratura dell’irroratrice

La taratura delle macchine irroratrici è regolato dalle linee guida del piano di azione nazionale sull’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari e permette di adattare l’attrezzatura alla specifica realtà colturale dell’azienda e di definire il corretto volume di miscela da distribuire. La giornata dimostrativa ha permesso di valutare l'efficacia della regolare taratura delle macchine.

Il drone, un’opportunità per il trattamento della piralide nel mais

L’utilizzo del drone, laddove consentito dalla normativa, permette di monitorare lo stato della coltura ma ha anche un ruolo attivo nella difesa fitosanitaria. La giornata ne illustra le modalità.

Il controllo della deriva dei fitofarmaci

La deriva dei fitofarmaci può provocare gravi problemi di inquinamento alle acque superficiali se non si adottano tecniche, tecnologie e tempistiche adeguate per la sua riduzione. La giornata ne affronta i principali aspetti teorici e pratici con l'ausilio di docenti qualificati.

Tecniche per il controllo del ruscellamento in campo

Come valutare il potenziale di ruscellamento degli appezzamenti aziendali? La giornata illustra tecniche di valutazione grazie anche a software ed esperienze dedicati.

Il controllo della deriva - teoria e pratica

Una giornata di illustrazioni teoriche e pratiche sui concenti di deriva e di utilizzo responsabile del fitofarmaco, a completamento della precedente dimostrazione.

This is the heading

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.