Resoconto terzo incontro informativo del progetto Train-Agro

Si è svolto mercoledì 14 Novembre presso la sede del Parco regionale dell’Adda Sud il terzo incontro informativo del progetto Train-Agro, “TRAsferimento delle conoscenze e dell’INnovazione nell’uso sostenibile dei pesticidi in AGRicOltura”. Il progetto, coordinato dall’Università degli Studi di Milano-Bicocca e partecipato dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza, dall’Istituto per il Rilevamento Elettromagnetico dell’Ambiente del Consiglio Nazionale delle Ricerche e dal Parco Adda Sud, ha come obiettivo la promozione, presso alcune aziende agricole lombarde, di attività informative e dimostrative sul tema dell’uso sostenibile e responsabile dei prodotti fitosanitari e la realizzazione di strumenti informatici di supporto alla tematica.

Continua a leggere…

Terzo incontro Informativo del progetto Train-Agro

Dopo il successo di pubblico dell’incontro “I dati in etichetta dei prodotti fitosanitari”, il prossimo 14 Novembre si terrà presso la sede del Parco Adda Sud in viale Dalmazia, 10 a Lodi, il terzo e ultimo incontro informativo del progetto Train-Agro, dal titolo “Biodiversità, Servizi Ecosistemici e Sostenibilità all’interno di un parco“.

La biodiversità è intesa come la varietà e variabilità degli organismi viventi e dei sistemi ecologici in cui essi vivono, includendo la diversità a livello genetico, specifico ed ecosistemico. In estrema sintesi, la biodiversità è strettamente necessaria affinché i diversi ecosistemi continuino a funzionare e a mantenere la vita sulla terra, in una sorta di equilibrio dinamico.

Continua a leggere…

Resoconto della seconda giornata informativa del progetto TRAIN-AGRO

L’11 novembre presso la sede del parco Adda sud di Lodi si è svolta la seconda giornata informativa del progetto TRAINAGRO.

L’incontro, moderato da Antonio Finizio, coordinatore di TRAINAGRO, verteva sulle informazioni contenute nelle etichette dei prodotti fitosanitari, con testimonianze ed esperienze provenienti dal mondo scientifico, sanitario e delle istituzioni preposte alla valutazione del rischio.

I fitofarmaci sono un mezzo fondamentale per la difesa delle colture ma un loro uso poco consapevole, che ignora o sottovaluta quanto riportato in etichetta, può comportare notevoli rischi per l’uomo e per l’ambiente.

Continua a leggere…